Geom. Pietro Mattesi Link  
 
Strategia di conservazione
Finanziamento
Valutazione costi
Preservazione
Riparazione
Rinnovo

Quale tipo di casa
A chi affidare la costruzione
Materiali e sistemi di costruzioni
Il Terreno
L'immobile
Il permesso di costruzione
Il processo di costruzione
Il finanziamento
Le assicurazioni
Cos'è la Bioarchitettura
La casa ideale
Risparmio energetico
L'arredamento
I materiali
Valutazione dei materiali
 
Cos'è un mutuo
Importo finanziamento
La durata
I documenti
I tassi
Le garanzie
Le imposte
I tempi
Le agevolazioni
 


Le varie componenti di una casa d'abitazione evidenziano durate di vita e cicli di conservazione diversi. ╚ quindi opportuno effettuare periodicamente dei lavori di risanamento. Tecnicamente si opera una distinzione fra preservazione, riparazione e rinnovo.

Preservazione
Conservazione dell'idoneitÓ d'utilizzo mediante misure semplici e regolari

Riparazione
Ripristino della sicurezza e dell'idoneitÓ d'utilizzo per un periodo stabilito

Rinnovo
Ripristino di un intero edificio o di parte di esso, riportandolo ad uno stato paragonabile a quello di una nuova costruzione

Le opere di preservazione, rispettivamente di riparazione, o la sostituzione delle componenti dovrebbero avvenire ad intervalli prestabiliti.

Preservazione

Ogni 5 anni

Verniciare il telaio esterno delle finestre
Decalcificare il boiler
Revisionare la cisterna dell'olio
Far controllare gli impianti di aerazione e gli ascensori

Ogni 10 anni

Verniciare il telaio esterno delle finestre
Verniciare le imposte
Verniciare le opere in lamiera e in metallo
Revisionare pompe, bruciatori a nafta e lavatrici
Imbiancare il bagno e la cucina